Le scale a giorno anche dette scale a rampa, sono solitamente elementi prefabbricati che le aziende realizzano secondo le esigenze della clientela.

I produttori spesso disegnano questo particolare tipo di scale  ad hoc per ogni abitazione che debba risolvere problema di collegamento in verticale tra uno spazio e l’altro.

Una scala a giorno presenta come elemento caratterizzante una struttura portante totalmente visibile, e che si può riconoscere in quanto è posta ai lati della rampa stess, accanto ai gradini.

I materiali di realizzazione sono i più disparati così come le forme che possono andare dalla tipica lineare retta a forme curvate o a elica in base all’ambiente nel quale saranno inserite.

Questi elementi sono quelli che conferiscono “personalità” alla scala, singolarmente o in maniera combinata tra loro.

Metallo, legno, addirittura vetro sono materiali molto utilizzati nella costruzione di scale a giorno, tutti garantendo massima stabilità e sicurezza alla persona.

Un’altra caratteristica è la ringhiera o passamano: anche in questo caso l’utente finale può attingere ad una serie infinita di soluzioni e combinazioni che vanno dal legno per gli ambienti e le forme più classici, a strutture futuristiche in cristallo o acciaio che giocano con trasparenza e brillantezza.

I gradini a loro volta possono essere altrettanto personalizzati in base alla tipologia di scala scelta e la loro forma può essere più o meno regolare, rettilinea o a ventaglio nei casi di scale curve.

Tra i gradini possono essere posizionati pianerottoli di riposo o direzionali e questo, essendo elementi abbastanza pesanti influisce sulla scelta del materiale dei gradini sui quali andranno posti.

Per esempio su scale a giorno metalliche i gradini possono essere in legno, vetro o pietre naturali che creano una piacevole combinazione estetica unita ad una buona stabilità e sicurezza.

 

 

Struttura e materiali

 

 

Quali sono le principali richieste della clientela? In poche parole massima flessibilità ed adattabilità all’ambiente circostante e massima personalizzazione.

Funzionalità, estetica, qualità dei materiali, e sicurezza sono tra gli elementi che mai devono cambiare in una scala bene progettata.

Una scala a giorno presenta anche delle caratteristiche che le permettono di differenziarsi da altri tipi di scale.

Una delle sue peculiarità principali è la struttura stessa, che, in base alla sua posizione cambia la classificazione della scala.

In tutti i casi comunque, e come precedentemente accennato, il sostegno di una scala a giorno è sempre a vista, posto sotto la scala stessa.

In base a questo criterio, possiamo trovarci di fronte a scale monotrave, a doppia trave centrale, a doppia fascia laterale o con struttura centrale modulare in base al posizionamento del sostegno.

Il materiale più comune usato nella realizzazione di queste strutture è il metallo, nello specifico è comune trovare struttura portanti in ferro o acciaio inox, progettate secondo la legge del “dimensionamento statico”, cioè in base alla luce ed alla larghezza della rampa, per assicurarne la portata ottimale.                                                                                   

 Infine, l’ultima caratteristica che vogliamo mettere in luce su questo tanto diffuso tipo di scala è il fatto che vengano pre-montate in laboratorio, prima dell’installazione nel luogo di destinazione.