Sempre più persone amano divertirsi, giocando sui siti di casino online: c’è un’ampia offerta di giochi, dai più tradizionali (come le carte) a quelli più moderni. Ci sono tutti i giochi a cui è possibile giocare nei casino veri e propri (BlackJack, Poker, Roulette, Slot machine e così via) e il divertimento e le emozioni sono le stesse. Come nei casino reali, anche nei casino online è possibile vincere e guadagnare denaro: in genere, all’atto di iscrizione ad una piattaforma di gioco, è necessario effettuare un deposito iniziale di denaro che permetta di poter giocare ai vari giochi. Nel caso di vittorie, sarà possibile incassare e poi prelevare le vincite.

Come incassare le proprie vincite in un casino online

Prima di scegliere una piattaforma di gioco è importante leggere tutte le recensioni sui casino online, per avere un’idea precisa su come funzionano questi portali. Per poter incassare e prelevare il denaro vinto durante le partite di gioco su un casino online, occorre effettuare un’operazione simile a quella del deposito del denaro.

È un’operazione molto facile da effettuare: bisogna accedere al proprio account oppure entrare nella sezione “cassa” del casino online. Poi occorrerà scegliere il metodo di prelievo, inserire l’importo che si vuole prelevare e confermare.

Alcune volte potrebbe capitare che, se si volesse prelevare un importo uguale a quello versato all’inizio, possa essere richiesto l’uso dello stesso metodo di pagamento usato per effettuare il deposito.

I metodi di pagamento per prelevare le proprie vincite in un casino online

In genere i giocatori sono diffidenti nell’inserire i dati della propria carta di credito e utilizzarla per poter giocare ed, eventualmente, per prelevare le proprie vincite. Infatti molto spesso si affidano a carte di credito prepagate ricaricabili come la Postepay.

Questa soluzione è conveniente perché non è collegata a nessun conto bancario e si può decidere di ricaricarla quanto si vuole senza correre il rischio di perdere troppo denaro se si perdano le partite.

Un’altra soluzione molto veloce e intuitiva è PayPal: è semplice aprire un nuovo conto (inserendo mail e dati della persona).  Tuttavia ci sono alcuni casino online che ancora non accettano questo metodo di pagamento.

Altrimenti altri metodi sono le carte di credito, gli assegni o i bonifici bancari (che però sono anche metodi più costosi e che impiegano più tempo per incassare il denaro). Infine, metodi che si stanno molto diffondendo ultimamente sono i portafogli elettronici: questi vengono scelti perché molto sicuri contro truffe e clonazioni.

Costi e tempi per incassare le proprie vincite

In genere il prelievo può essere effettuato senza sostenere alcun costo, tuttavia potrebbe capitare che alcune piattaforme di casino online applichino delle commissioni sui prelievi.

Nel caso ci siano queste commissioni, bisogna leggere il regolamento di quella piattaforma e verificare in maniera intelligente quando effettuare il prelievo: ad esempio, scegliere di accorpare tutti i prelievi in uno solo oppure decidere di lasciare il denaro sul conto per poter continuare a giocare (senza dover poi, in un secondo momento, effettuare un deposito).

Per quanto riguarda i tempi, le piattaforme hanno un obbligo generale di adempiere alla richiesta del prelievo dei propri utenti in sette giorni lavorativi.