Le macchine sono da sempre una passione che unisce milioni di persone, sia del mondo maschile che di quello femminile. Essere in possesso di un’automobile è oggi giorno fondamentale e non passerà mai di moda. Se hai scelto di aprire un autosalone avrai certamente fatto la scelta giusta ma è importante conoscere tutto quello che gira intorno a questo settore ed applicare delle piccole strategie affinché tutto prosegua nel migliore dei modi ed i guadagni aumentino.

 

Business Plan

Pianificare tutto in maniera anticipata è di certo la scelta più giusta quando si decide di aprire un autosalone. Prima di tutto dovrai stabilire un budget, ovvero la somma di denaro che desideri investire in questa attività. In base a questa somma dovrai determinare la scelta della struttura, gli strumenti che utilizzerai all’interno dell’autosalone, i dipendenti, la scelta dei prodotti che desideri vendere ed eventuali assistenze aggiuntive che vorrai offrire ai tuoi clienti.

È importante che nulla sia lasciato al caso poiché la concorrenza in questo settore è molto serrata, ma quello che davvero farà la differenza sarà la tua impronta, ovvero quello che tu vorrai trasmettere al cliente quando si rivolgerà a te per la scelta della sua nuova automobile.

Nel piano aziendale dovrai inoltre valutare il tuo guadagno annuale e quali sono i costi che invece dovrai mettere da parte per il pagamento delle tasse, per le assicurazioni e per i costi di commercialista e legali che saranno necessari quando sceglierai di intraprendere questa attività. Sarebbe inoltre da inserire nel business plan le spese relative ad un programma per preventivi auto che ti aiuterà a lavorare con maggiore serenità. Per alcune concessionarie, utilizzare un software di questo tipo è ormai essenziale per velocizzare il lavoro.

 

Ricerca di Mercato

Dopo aver stabilito il budget da investire dovrai inizialmente fare delle scelte: aprire un autosalone nuovo o acquisirne uno già esistente? Nel primo caso potrai scegliere tu ogni dettaglio e quale sarà lo stile che vorrai proporre ai tuoi nuovi clienti, ma come già detto comporta anche un’attenta pianificazione iniziale per non ritrovarsi con spese non preventivate.

Scegliendo invece di comprare un autosalone già esistente, sicuramente la somma iniziale sarà più elevata rispetto all’apertura di un nuovo punto vendita ma rileverai tutte le risorse e quindi fornitori, dipendenti e clienti. Anche in questo caso però sarà importante verificare quale sia la reputazione dell’autosalone prima dell’acquisto.

Importante sarà anche valutare quale marchio di automobili vendere: una sola marca o trattare anche più marche insieme? Un consiglio potrebbe essere quello di analizzare anche tutti gli autosaloni e concessionari vicino alla zona nella quale sceglierai di localizzare la tua struttura: potresti valutare i marchi in vendita e le promozioni concesse al cliente per incentivare la vendita.

In questo modo determinerai eventuali marche di automobili non presenti in zona o valuterai se delle marche esistenti, tu sarai in grado di offrire al cliente un prezzo più conveniente.

Potrai anche propendere per la vendita dell’usato, molto richiesto e che comunque offre un ampio margine di guadagno.

 

Pratiche Burocratiche per l’Apertura di un Autosalone

Dopo aver valutato attentamente questi aspetti è il momento di dedicarsi a tutta la parte burocratica.

La prima parte prevede ovviamente il denaro, nel caso in cui non si disponga della cifra necessaria bisognerà richiedere un prestito in banca o cercare degli investitori privati disposti a finanziare la tua impresa. Questa cifra coprirà tutte le spese inziali ma anche quelle necessarie per affrontare il primo anno di lavoro.

Dopodiché dovrai valutare i requisiti legali ovvero stabilire chi ti seguirà se il tuo autosalone dovesse essere citato in giudizio per qualsiasi problema, escludendoti da ogni responsabilità. Dovrai inoltre aprire una partita Iva e registrare la tua impresa presso la Camera di Commercio.

Infine ricordati di investire anche in pubblicità in modo da farti conoscere da un numero elevato di persone che, interessate all’acquisto di una nuova auto, sceglieranno di rivolgersi a te perché sarai riuscito a trasmettere loro l passione per il tuo lavoro e prezzi competitivi.