Se hai bisogno di un buon Personal Trainer a Roma devi cercare con ponderatezza: scegliere un allenatore qualificato e professionale, infatti, è fondamentale per la tua salute.

Non tutti sanno infatti che questa figura professionale non è ancora ben inquadrata e, se non si hanno le dovute accortezze nella scelta, si rischia di incappare in soggetti improvvisati o poco preparati

Prima di tutto è bene chiarire chi è il personal trainer, di cosa si occupa e quali sono le caratteristiche che distinguono un professionista da un improvvisato.

Come lavora un personal trainer

Il Personal Trainer è una figura professionale specializzata nell’allenamento individuale che prepara allenamenti personalizzati in base alla condizione fisica del cliente. Egli è utile per tutte quelle persone che hanno la necessità di migliorare la forma fisica o raggiungere particolari obiettivi.

Le ragioni per cui ci si rivolge ad un allenatore personale possono essere diverse: il dimagrimento è sicuramente la richiesta che va per la maggiore, seguita dalla richiesta di aumento della massa muscolare, per non dimenticare la ginnastica posturale per curare il mal di schiena, la ricerca di esercizi mirati per combattere la cellulite, lo stretching, il miglioramento della performance per determinati sport, il recupero fisico dopo un infortunio o un intervento chirurgico.

Scegliere il personal trainer a Roma: perché può non essere semplice

Come anticipato, il settore del Personal Training è pieno di soggetti improvvisati/abusivi perché facile è, per la legge italiana, diventare personal trainer. Non è obbligatoria, infatti la laurea in scienze motorie e si può lavorare anche conseguendo un semplice brevetto dopo un corso di un week end.

Meno facile è svolgere questa professione con competenza: molte infatti sono le discipline da conoscere come anatomia, biologia e tutto ciò che riguarda il corpo umano, come anche tutte le materie che riguardano la preparazione atletica come ad esempio metodologia dell’allenamento.

Cosa contraddistingue un professionista

I migliori Personal Trainer a Roma, proprio come in qualsiasi altra regione, sono sicuramente quelli che hanno la laurea in scienze motorie, la partita IVA (ebbene sì, sembra scontato ma molti esercitano abusivamente).

Un buon preparatore atletico a Roma deve avere anche un metodo di lavoro ben definito, strumenti all’avanguardia per la valutazione fisica e collaborare con palestre attrezzate e pulite.

Cercare uno Personal Trainer online

Internet è sicuramente uno strumento indispensabile per le persone che vogliono affidarsi ad un PT: mentre in passato ci si affidava al passa parola oggi basta cercare su google la frase “personal trainer roma” per trovare i professionisti più noti.

Non basta cliccare a caso ma bisogna valutare più fattori: tra tutti i più importanti sono le recensioni, il curriculum e le descrizioni dei servizi.

Evitare le piattaforme generiche di professionisti!

Sul web sono anche presenti piattaforme che forniscono nominativi di varie figure professionali come imbianchini, fotografi, web designer ecc…

Consigliamo di non cercare il PT tramite queste piattaforme proprio per i motivi sopra descritti: questi siti non “filtrano” i professionisti in basa al titolo di studio o all’esperienza, ma raggruppano vari nominativi. Non risolvono quindi il problema della selezione.